Dynamicsoft / Blog

Scritto da Dynamicsoft S.r.l. , 11 dicembre 2017

Come “farsi il nome” nel mondo del Web to print

Scopri gli strumenti di marketing per aumentare il ROI

Le trasformazioni del digitale hanno apportato importanti novità nel modo di fare business per i centri stampa. È di vitale importanza restare al passo con i tempi e intervenire con attività di marketing online al fine di promuovere prodotti e servizi. È uno step necessario per poter avviare un progetto Web to print.

Nel mondo del Web to print ci sono numerosi casi di successo, ma anche tanti fallimenti e uno dei motivi risiede nell’improvvisazione da parte dello stampatore. Non puoi improvvisare e nemmeno delegare il lavoro che aspetta fare a te!

In particolare, sono state apportate importanti innovazioni nel modo di fare strategia, per quanto riguarda il brand, la vendita, la fidelizzazione e l’organizzazione della struttura interna aziendale.

Il Brand abbraccia tutte quelle aree che riguardano:

marketing online
generazione di Lead
social media
content marketing

Cambia, quindi, il modo di vendere e gli strumenti per promuovere l’azienda, il brand, per l’appunto, e i prodotti di stampa. Gli investimenti di marketing sono diretti verso canali online anche laddove la vendita prosegue su altre strade. La promozione del marchio aziendale è estremamente importante soprattutto quando sussiste una frammentazione della clientela e quindi di difficile raggiungimento. Per te, che ti stai interfacciando nell’universo del Web to print e che stai spostando il tuo business sul web, è necessario avvalersi di giusti mezzi per promuovere in primis il tuo brand. A volte, “farsi il nome”, come si suol dire, risulta un’arma vincente.

Ti starai chiedendo: “Quali strumenti devo utilizzare per promuovere il mio Print Store?”

Esistono diversi strumenti di marketing che possono anche non avvenire o risiedere in rete, come fiere, conferenze ed eventi dal vivo, magari tenuti all’interno del proprio centro stampa. Ovviamente i più efficaci risultano quelli online, infatti i canali offline, come outdoor e cartaceo, non ottengono una percentuale alta di ROI (Return On Investment).

Gli strumenti online più utilizzati e, come abbiamo già accennato, più efficaci sono:

em@il
registrazioni online (ad esempio form di iscrizioni al sito e/o alla newsletter)
pubblicità online
social media
content marketing
webinars
La pubblicità online, la SEO, l’email marketing e i social media si avvalgono di sistemi che ne consentono la gestione automatizzata o pianificata, l’analisi dei dati e la successiva ottimizzazione. Inoltre, puoi analizzare il comportamento di navigazione dei visitatori del tuo Print store attraverso il website tracking che può essere integrato con il sistema aziendale di gestione dei clienti, più comunemente conosciuto come CRM. Sappi che le attività di SEO (Search Engine Optimization) devono avere la quota maggiore di investimenti seguita dalle Keyword, o parole chiave. Ricorda “chi tardi arriva, male alloggia”, quindi fai di tutto per comparire per primo sui motori di ricerca. In questa fase, puoi riservare un terzo dell’investimento ai social media e alla produzione di contenuti digitali, come video, eventi virtuali e webinar.

Un ruolo diverso però spetta al blog aziendale, perché puoi focalizzarti su un argomento, come ad esempio le macchine da stampa, tipologia di stampa digitale e/od offset, e mettere per iscritto il tuo sapere. Ti aiuterà a fornire consapevolezza e autorevolezza all’immagine aziendale.

Ci sarebbe ancora tanto da scrivere e da raccontarti, ci facciamo prendere sempre troppo la mano. Nel frattempo un ulteriore consiglio che possiamo darti è di richiedere immediatamente un progetto Web to print ai professionisti della suite di Dynamicsoft, oppure richiedi una demo gratuita della piattaforma Wsc Printer.
 

I nostri clienti dicono che sia una piattaforma stupefacente, da far girare la testa! Cosa stai aspettando?
Richiedi subito un preventivo e scopri tutte le potenzialità di Wsc Printer!

CONTATTACI




Ricevi gli aggiornamenti del blog
Accetto la normativa sulla privacy policy