Dynamicsoft / Blog

Scritto da Mariateresa Landi , 5 agosto 2016

Web-to-print: calcolo tempi e costi della produzione

Quali sono i costi da considerare prima di lanciare un sito web-to-print

Nel lancio di una piattaforma ecommerce e Web-to-print, parlando dal punto di vista dello stampatore, una volta individuato il target, è importante definire quale categoria di prodotti standardizzare, dopo aver calcolato tempi e costi per la produzione degli stessi e considerare dunque l’effettivo ritorno economico per la stampa degli stessi prodotti in forma automatizzata.

Sapere precisamente quanto costa stampare una determinata quantità di un prodotto specifico è determinante nella valutazione preventiva.

La stampa di un prodotto è il mix tra:

  • la tipologia di macchina (digitale e offset)
  • la selezione del tipo di materiale
  • il tipo di finitura
  • la quantità.

 

Wsc Printer permette di impostare tutte queste variabili nel configuratore e attraverso varie funzioni e filtrando secondo parametri, permette un controllo preciso e puntuale delle quantità di prodotto vincolate alla macchina per la stampa e ai costi di produzione e di vendita. Oltre questi dati legati alla produzione del prodotto, tra tutti i costi sono da addizionare il tempo impiegato per la lavorazione, il costo dell’operatore di macchina e i tempi e i costi di consegna.


Hai deciso per il B2B oppure il B2C? Scopri di più nei rispettivi articoli.




Ricevi gli aggiornamenti del blog
Accetto la normativa sulla privacy policy